ASSOCIAZIONE ACCANTO ONLUS: NOMINATO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

Gino Frassi è il nuovo Presidente. 
Daniela Corengia è la Vicepresidente.

  
Sono state rinnovate le cariche del consiglio direttivo per il triennio 2019-21 dell’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino di Como, associazione di volontariato che opera nel campo dell’assistenza ai malati in fase terminale.

Gino Frassi è stato eletto nuovo Presidente (subentra a Gisella Introzzi) mentre Vicepresidente è Daniela Corengia. Il nuovo consiglio direttivo sarà composto anche da Pierantonio Frigerio (Tesoriere), Franco Cecca  (Segretario), Silvano Bussetti, Franco Dell’Olio, Anna Puricelli (Consiglieri).

Accanto con la direzione del nuovo consiglio proseguirà le proprie attività istituzionali, il servizio di  volontariato all’Hospice San Martino di Como  a supporto dell’ente che lo gestisce  e, in proprio, l’ assistenza domiciliare ai malati con diagnosi infausta per mezzo della propria equipe, formata da medici palliativisti, infermieri e volontari.- Dichiara Gino Frassi Presidente Accanto Onlus - Impegno precipuo dell’associazione sarà anche, come sempre, l’organizzazione di eventi utili a diffondere la cultura delle cure palliative, per  far conoscere in cosa  consistono e qual è il loro scopo e ribadire che, con l’adozione della Legge n. 38 del 2010, esse sono un diritto per ogni cittadino. A questo proposito, ricordo che domenica 26 maggio ricorre la giornata nazionale del sollievo, per ricordare a tutti il diritto di ogni malato alle cure che lo accompagnino nel tratto finale della sua vita per assicuragli un’esistenza il piu’ possibile serena e dignitosa, anche quando la guarigione non sia piu’ possibile”.

Associazione Accanto onlus - Amici dell'Hospice San Martino 
"Dalla cura al prendersi cura"
Accanto è un’associazione di volontariato che opera nell'ambito delle Cure Palliative, al fianco delle persone affette da malattie inguaribili. È nata a Como nel dicembre 2005 - in concomitanza con l'apertura dell'Hospice San Martino - con lo scopo primario di formare volontari qualificati che affiancano l’équipe multidisciplinare che opera presso l'Hospice stesso, con una presenza attiva a sostegno dei ricoverati e delle loro famiglie.
Accanto inoltre, dal giugno 2010, ha esteso la propria azione ed eroga, quale Unità d’Offerta di Cure Palliative accreditata dal Servizio Sanitario Regionale, servizi di Cure Palliative Domiciliari in tutti i comuni dell'ASST Lariana e dell'ASST Valtellina e Alto Lario, per aiutare i familiari nel difficile compito di assistere il proprio caro nella fase avanzata della malattia.
Accanto offre inoltre, presso la propria sede di Albate, un servizio di sostegno psicologico per l’elaborazione del lutto, con incontri rivolti a persone che abbiano perduto un loro caro.